fbpx
Digital Marketing

2020: Italiani sui Social

Italiani sui Social

2020: Italiani sui social

Siamo sempre di più e sempre più attivi

Siamo sempre di più sui social network, complice anche, sicuramente, il fatto di dover restare chiusi dentro casa a causa del nostro nemico numero uno, il covid-19. Come ogni anno, l’istituto di ricerca social certificato ASSIRM Blogmeter, ha presentato la quarta edizione della sua ricerca “Italiani e Social Media”, nata dall’intervista di un campione di 1703 italiani 12 e 74 anni residenti nello stivale. L’obiettivo? Quello di individuare le motivazioni che ci spingono ad utilizzare i social media, potendo così comprendere il mutamento delle preferenze nel corso degli anni, ottimo strumento nelle mani delle aziende che, oggi più che mai, affidano ai social la maggior parte delle loro azioni di branding e vendita.

Facebook e YouTube sempre in crescita, ma salgono di posizione anche Instagram, Twitch e TikTok

Con il podio occupato nei primi posti da Facebook e Youtube, i due social si riconfermano, anno dopo anno, come i preferiti dagli abitanti della penisola. In continua ascesa è però Instagram, sempre più amato e con una percentuale del 73%, seguito dalle new entry, Twitch e TikTok.

italiani sui social media

Tra i servizi di messaggistica WhatsApp continua a mantenere il primato di utilizzo, anche se continua la crescita sostenuta di Telegram. Inoltre, per la prima volta compare nelle statistiche Twitch, piattaforma di live streaming di proprietà di Amazon, utilizzata dal 12% degli italiani. Come potevamo aspettarci, evidente anche la crescita di TikTok, con un +3% rispetto all’anno scorso.

Quello che emerge è ciò che sapevamo molto bene, ma che trova una conferma. I social network influenzano la vita di moltissimi utenti. Dalla ricerca effettuata risulta infatti che:

  • il 38% degli italiani si ispira a ciò che ha visto sui social,
  • il 29% si affida ai prodotti presentati dagli influencer

Ma cosa fanno in particolare gli italiani sui social?

  • Il 48% degli utenti over 17 anni; il 33% tra 12 e 17 anni guarda e condivide contenuti altrui;
  • il 12% degli utenti over 17; il 15% tra 12 e 17 anni pubblica contenuti inediti.
Quanto i social influenzano le nostre decisioni di acquisto?

La ricerca Blogmeter sottolinea come i social siano un palcoscenico per gli italiani che qui infatti amano guardare foto e video (48%) per rimanere sempre aggiornati circa il mondo e la cerchia di amici. I social sono un luogo di interazione, dove il 12% degli italiani ne fa uso per condividere i propri contenuti. Ma oltre tutto questo, i social si dimostrano ancora di più il posto giusto per la formazione delle opinioni dei consumatori. Il 57% degli intervistati, infatti, dichiara di aver cambiato idea dopo aver visto o letto un contenuto social.

Italiani sui Social

La decisione di acquistare un prodotto o un servizio è ovviamente influenzata da più fattori, e tra questi quello che spicca di più e che è necessario sottolineare, è il peso che 4 italiani su 10 danno alle opinioni che si formano tramite i social in generale e tramite gli influencer (3 italiani su 10).

Italiani sui Social

Oggi il presidio social è di fondamentale importanza per un’azienda. E tu cosa aspetti a farti vedere?

Contattaci per scoprire come far emergere il tuo business e vendere sui social! 

Rispondi